Continua a crescere il numero di attività che, in Trentino Alto-Adige, scelgono di affidarsi all’esperienza e alle competenze di Mima per offrire una customer experience superiore alla propria clientela. È il caso della Coop di Monte Baldo, in provincia di Brentonico, che di recente ha scelto di potenziare la comunicazione in-store attraverso l’installazione di innovative tecnologie dedicate.

Tra queste, le etichette elettroniche Nebular giocano un ruolo centrale. Grazie ad un design pulito e minimale, questi dispositivi d’avanguardia rispondono in maniera puntuale a tutta una serie di precise esigenze, che spaziano dalle performance alla modernità dell’allestimento. Resistenti allesposizione ad ogni temperatura (0-40°), possono essere utilizzate tranquillamente in corsia, nel reparto frutta e verdura e nel banco frigo: piccole e potenti, le garantiscono sempre e comunque la migliore esperienza visiva su display multicolore possibile.

Resistenza a graffi e abrasioni e longevità della batteria fanno di questo investimento una scelta consapevole, che elimina la necessità di sostituire manualmente le singole etichette ad ogni variazione di presso, e duratura nel tempo. 

Parallelamente, l’implementazione di un totem eliminacode, con possibilità di visualizzare gli ingredienti centralizzati, e i monitor retrobanco nel reparto gastronomia hanno impattato in maniera positiva sull’ottimizzazione del reparto e della sua comunicazione, permettendo di esplicitare in maniera chiara non sono le offerte ma anche l’identità della cooperativa stessa, raccontata grazie alla proiezione di uno speciale video. A queste stesse esigenze risponde inoltre anche il grande monitor installato all’esterno della struttura, pensato per catturare l’attenzione di passanti e possibili clienti.