Le maioliche verdi del suo tetto ne fanno uno dei simboli più noti e amati di Trento: antica sentinella del confine settentrionale della città, oggi Torre Verde veglia sulle vie sottostanti e sul vicino, omonimo, punto vendita Conad gestito dai fratelli Bragagna.

Il negozio è stato recentemente oggetto di un lavoro di restauro e rinnovamento che ha prontamente centrato diversi obiettivi: arricchire l’offerta del negozio, rafforzare la comunicazione dei valori del territorio, della qualità e della filiera dei prodotti in vendita e migliorare i servizi al cliente grazie all’introduzione di nuove tecnologie, come le nuovissime casse self-service. 

Il team di Mima ha giocato una parte fondamentale nell’intervento, occupandosi dell’installazione delle etichette elettroniche Stellar nei diversi ambienti del supermercato. Una scelta che concentra funzionalità e performance all’interno di dispositivi aggiornati in tempo reale e con una leggibilità sempre perfetta. Resistenti, adatte all’esposizione a ogni temperatura e straordinariamente longeve, le etichette elettroniche Stellar sono in linea anche con la maggiore attenzione all’ambiente ricercata dai titolari in fase di scelta delle nuove tecnologie.

Il nostro ringraziamento va come sempre a Nicolis Project, da anni nostro partner di fiducia, il Gruppo DAO e a Marco e Nicola Bragagna, già nostri clienti, per averci scelti nuovamente.